iForexFacile

Il portale dedicato a chi non si limita a SAPERE ma tende a CAPIRE…

   

Analisi tecnica settimanale sull’oro… giorno 11/02/2013

Tag icon

Published under Analisi Tecnica Forex, Commodity

Clock icon

11 febbraio 2013

Comments icon

No comments

Una settimana senza storia. Il prezzo è rimasto invariato da due settimane e da oltre sei si
trova in fase laterale, ingabbiato tra i 1640 dollari e i 1700 dollari.
Permanendo quest’incertezza continuiamo a consigliare di rimanere fuori dal mercato in
attesa di nuovi spunti operativi. Se invece vediamo l’Oro in qualità di bene rifugio,
sopratutto limitato (le risorse nel mondo si stanno esaurendo e diventa sempre più costosa
la ricerca e l’estrazione), consigliamo di incrementare gli acquisti fisici in momenti di
debolezza come gli attuali. E’ molto probabile che prima o poi il prezzo salirà.

grafico settimanale

Rimane molto evidente, solo guardando l’andamento del grafico settimanale ,
che i prezzi sono ormai da ben otto settimane congestionati in un range molto stretto, all’interno del suo cloud.
Operativamente rimaniamo flat per operazioni di breve periodo, almeno finché il
prezzo non uscirà dalla congestione e dalla parte bassa della fascia di prezzo identificato col
nome Resistenza di Medio Termine 1815 – 1630.
Riteniamo dunque che finché il prezzo rimarrà sopra ai 1630 dollari non vi possono essere i
presupposti per entrate al ribasso, ma al contrario potrebbe essere un buon momento per
incrementare la posizioni di lungo, specialmente in quest’area attuale di forte supporto come visionabile nel grafico sotto (clicca nell’immagine per ingrandire):

 

Principali Resistenze e Supporti sul Gold:
Resistenza di Lungo Termine a 1900 – 1860
Resistenza di Medio Termine a 1815 – 1630
Supporto di Medio Termine a 1550 – 1450
Supporto di Lungo Termine a 1410 – 1310




Qualora l'articolo fosse di tuo gradimento, ti invitiamo a sostenerci mediante una piccola donazione cliccando l'apposito bottone in alto a destra nella pagina o sul banner sottostante.






    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Captcha *

Bottom border