iForexFacile

Il portale dedicato a chi non si limita a SAPERE ma tende a CAPIRE…

   

Analisi tecnica settimanale sull’oro… giorno 17/12/2012

Tag icon

Published under Analisi Tecnica Forex, Commodity

Clock icon

17 Dicembre 2012

Comments icon

No comments

Ancora debolezza sul bene rifugio per eccellenza.
Il prezzo continua a mantenersi in area 1700 dollari, comunque sempre al di sopra della trandline che accompagna il movimento rialzista di lungo periodo.

Sul medio lungo periodo continuiamo a ritenere che il prezzo dell’oro abbia delle buone prospettive per ripartire, ma nel breve attendiamo le intenzioni del mercato in
relazione al prossimo movimento che avverrà dal livello chiave dei 1700 dollari.

E poichè un’analista degno di tale termine non crede alle coincidenze, ecco che, proprio quando scrivo questo post, il prezzo si trova a limite di 1.700 dollari, e nel grafico orario si è venuta a creare una splendida divergenza tra il MACD e il movimento del prezzo:

Nei confronti della scorsa settimana poco è cambiato, ossia le prospettive operative per ora non cambiano.
Il prezzo dell’oro nella settimana appena conclusa è salito fino a toccare quota 1723 dollari e poi a fine settimana è sceso per chiudere sui minimi a 1695 dollari.

Nelle ultime settimane la tendenza è stata visibilmente negativa, pur mantenendo la costatazione che in un grafico settimanale il prezzo continua a rimanere sopra la sua media mobile a 50 periodi (blu) che funge da supporto dinamico in movimenti in tendenza definiti:

 

Fino a quando mantiene il supporto nel grafico giornaliero a 1.673 , vi è poca speranza di vedere l’oro in area 1.550.

Vi invito a notare anche la divergenza in un grafico a 4 ore tra l’andamento di prezzo e il MACD proprio in quest’area cosi’ importante per l’oro di 1.700:




Qualora l'articolo fosse di tuo gradimento, ti invitiamo a sostenerci mediante una piccola donazione cliccando l'apposito bottone in alto a destra nella pagina o sul banner sottostante.






    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bottom border