iForexFacile

Il portale dedicato a chi non si limita a SAPERE ma tende a CAPIRE…

   

Equitalia … come è nata? La vera storia…. parte prima.

Tag icon

Published under I.P. (Important Post), ITALIA, un paese solo a metà

Clock icon

30 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

Volevo portare alla vostra attenzione un articolo forse passato troppo sotto banco ma di indubbio interesse ora più di prima. E’ tratto dal sempre attivo e molto utile FinanzaNoStop , e parla appunto della nascita di Equitalia e della sua evoluzione nel tempo. L’intero testo è diviso in due parti per non rendere troppo lungo il post. Consiglio di prendere atto di ambedue le parti: Equitalia è una società pubblica (51% Agenzia delle Entrate e 49% Inps) italiana incaricata della riscossione nazionale dei tributi. Il Gruppo Equitalia si compone delle società Equitalia […]


Differenza fra tassi di interesse reali e nominali

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

29 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

  Finora, nella nostra trattazione sui tassi di interesse, abbiamo ignorato gli effetti dell’inflazione sul costo del prestito. Ciò che fino a questo momento abbiamo chiamato tasso di interesse non valuta infatti l’inflazione: più precisamente, è importante distinguere il cosiddetto tasso di interesse nominale (che appunto non considera l’inflazione) dal tasso di interesse reale, cioè quello che tiene conto delle variazioni previste nel livello dei prezzi (inflazione) in modo da riflettere più esattamente l’effettivo costo di un prestito. Il tasso di interesse reale, così come definito nel testo, può essere chiamato […]


Le strategie di politica monetaria delle Banche Centrali (quarto appuntamento): Gli strumenti convenzionali della Banca Centrale Europea

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

26 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

La politica monetaria del vecchio continente è gestita da un’unica Banca Centrale coadiuvata dalle Banche Centrali Nazionali. L’obiettivo di mantenimento della stabilità dei prezzi risulta prioritario, come precedentemente analizzato, in ossequio al vecchio statuto della Bundesbank preso a riferimento per redigere compiti e funzioni della BCE, pur se in coabitazione con gli altri obiettivi economici, sostegno ai livelli occupazionali e crescita economica, che, a causa dei gradi di libertà ancora in mano ai singoli paesi membri, devono essere riempiti di contenuti operativi. L’insieme degli strumenti e delle procedure, con cui l’Eurosistema […]


La grande crisi dell’euro e dell’Europa … (quinta e ultima parte)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

26 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

I SINGOLI STATI MEMBRI Cosa hanno fatto: Piani di austerità fiscale Cosa servirebbe: Misure per risolvere gli squilibri macroeconomici non-fiscali (correggere la competitività fra paesi) Piani per la crescita e maggiore espansione fiscale dove possibile Cosa fanno i singoli stati? I singoli stati nazionali si sono preoccupati soprattutto di varare misure di austerità fiscale che mescolano aumenti di tasse, tagli di spesa pubblica e privatizzazioni. L’ Italia mira a reperire 60 miliardi di euro tra il 2012-2014, la Germania 80 miliardi di euro tra 2010-14, la Grecia 28 miliardi solo nel […]


Benvenuti nell’orgia del DEBITO dell’Eurozona

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post), ITALIA, un paese solo a metà

Clock icon

24 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

Direttamente dall’Eurostat ecco l’ultimo documento che attesta che la luce di cui parla Monti alla fine del tunnel è ancora molto lontata…. Secondo trimestre 2012 rispetto al primo trimestre 2012: Il debito pubblico della area Euro sale al 90,0% del PIL e nell’ UE27 il debito sale fino al 84,9 % . Alla fine del secondo trimestre del 2012, il rapporto debito pubblico-PIL nell’area Euro (EU17) era pari al 90,0 %, rispetto al 88,2% della fine del primo trimestre del 2012. Nella UE27 invece il rapporto è passato dal 83,5% del […]


In che modo viene deciso il prezzo dell’oro? E da chi?

Tag icon

Published under Commodity, Derivati, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

23 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

  Quante volte sentiamo parlare del metallo prezioso per eccellenza! Quante volte nella nostra vita abbiamo sentito la frase  “ … il prezzo dell’oro oggi quota…” . Ma vi siete mai chiesti chi è decide il prezzo dell’ oro? Quali oscure relazioni vi sono dietro la quotazione dell’oro? Cenni storici: Storicamente l’oro è stato impiegato per supportare le valute in un sistema economico basato sul gold standard, in cui il valore di ogni valuta è stabilito equivalente a una certa quantità di oro. Come parte di questo sistema, i governi e […]


La grande crisi dell’euro e dell’Europa… (parte quarta)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

22 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

UNIONE EUROPEA (UE) Cosa ha fatto: Ha creato un fondo di sostegno finanziario per i paesi in crisi cosa servirebbe: Eurobonds o loro varianti Un piano per la crescita e coordinamento delle politiche fiscali     Fondo per l’ Euro a cosa serve? Alleviare la crisi del debito: Prestando soldi agli stati dell’area euro in difficoltà finanziaria Comprando i titoli di stato dei paesi in difficoltà Alleviare la crisi finanziaria: Prestando soldi alle banche con problemi di liquidità   Il fondo ha una disponibilità effettiva di 750 miliardi di euro, così […]


La grande crisi dell’euro e dell’Europa … (parte terza)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

19 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

IL SISTEMA BANCARIO Cosa si è fatto: Accordo per la compartecipazione alle perdite in Grecia Primo piano di ricapitalizzazione delle banche Cosa servirebbe: Modifica della regolamentazione bancaria Ridurre l’esposizione del sistema bancario al debito pubblico del proprio paese   La crisi del debito sta alimentando la crisi finanziaria e ATTENZIONE  una crisi finanziaria può causare un’ulteriore crisi economica! Le banche europee hanno investito molto in titoli di stato dei paesi PIIGS: Le prime 5 banche italiane hanno 164 miliardi di euro di debito pubblico italiano.   La crisi del debito e […]


La grande crisi dell’euro e dell’Europa … (parte seconda)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

17 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

Eccoci nuovamente a ripercorrere insieme il processo che ha scatenato la crisi più grande del sistema Europa, e del quale ancora stiamo pagando gli effetti. Non dilunghiamoci troppo con i dettagli e lasciamo parlare i fatti !    Gli attori protagonisti: Unione Europea (UE) Sistema bancario I singoli Stati membri Banca Centrale Europea (BCE) Gli elementi chiave per salvare l’Euro: Risolvere la crisi del debito Far ripartire la crescita economica Evitare una crisi finanziaria   Banca Centrale Europea La Banca Centrale Europea: Cosa ha fatto :         Ha comprato titoli […]


I derivati . Cosa sono? A che servono? (prima lezione)

Tag icon

Published under Banche, Derivati, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

16 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

Salve a tutti, stavolta vorrei fare un po’ di chiarezza su cosa sono i derivati, a cosa servono e come si suddividono. Questa sarà la prima di diverse lezioni per portare un po’ di luce in questi oscuri strumenti finanziari, che sovente sono causa di vere e proprie crisi finanziarie, (la parola “subprime” vi dice qualcosa? Altre volte invece sono strumenti molto utili per gestire l’incertezza insita in un investimento. In sé i derivati altro non fanno che dare la facoltà oppure l’obbligo a chi li sottoscrive di effettuare una transazione […]


La grande crisi dell’euro e dell’Europa …. (parte prima)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

16 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

Questa volta voglio ripercorrere con voi i processi, gli eventi, le CAUSE che hanno portato l’Europa a vivere questa profonda crisi, usufruendo dell’interessante lavoro di quattrogatti.info, per spiegare in chiave semplice ma allo stesso tempo esaustiva,  il percorso che ha portato l’Europa in questo baratro, e le possibili uscite: L’Euro sta vivendo la più importante crisi dalla sua nascita, in quanto la stessa Europa sta fronteggiando sia una crisi economica, che del debito, che finanziaria. Anche se al momento ciò che mette più a repentaglio l’Euro è senza ombra di dubbio […]


Il perchè della grande Recessione. Frode.

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

02 Ottobre 2012

Comments icon

No comments

Consiglio a tutti la visione di questo documentario che spiega in termini molto comprensibili tanti aneddoti che ai più sono nascosti volontariamente. Il video è sottotitolato in italiano.   buona visione a tutti.


HFT- High Frequency Trading, l’evoluzione algoritmica della speculazione finanziaria (parte seconda)

Tag icon

Published under Banche, Broker, Derivati, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

16 Settembre 2012

Comments icon

No comments

Dimensioni e Ricavi in quote di mercato digli HFT… Questi strumenti finanziari di distruzione di massa del libero mercato occupano oggi circa il 70% del volume scambiato sui mercati, (secondo i dati riportati dalla Borsa di New York, il volume giornaliero degli HFT è cresciuto dal 2005 del 170%)  nonostante gli operatori ad alta frequenza siano solo un 2-3% del totale degli operatori globali. Un singolo HFT puo’ spostare il mercato anche di una percentuale non insignificante pari a circa +/-  8-9% Questi sistemi portano alla societa’ che li gestisce cifre […]


HFT- High Frequency Trading, l’evoluzione algoritmica della speculazione finanziaria (parte prima)

Tag icon

Published under Banche, Broker, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

16 Settembre 2012

Comments icon

No comments

Ricollegandomi al precedente post “ Le Dark Pool, la testimonianza vivente dell’opacita’ della finanza speculiativa“ avevo già preannunciato un approfondimento su cio’ che concerne l’alta velocita’ di trasmissione dati , ossia gli HFT (High Frequency Trading) oppure detto “vantaggio dei 30 millisencodi”; altro non sono che algoritmi matematici potentissimi, capaci di piazzare ordini flash alla velocita’ di un battito di ciglia per milioni di ordini di compravendita in contemporanea su diversi mercati finanziari. Ma da dove sono nati questi HFT ? Mi dilungo di proposito in alcuni articoli perché altro non […]


Le Dark Pool, la testimonianza vivente dell’opacita’ della finanza speculiativa (parte seconda)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

14 Settembre 2012

Comments icon

No comments

  Ciò che lascia ancora piu’ basiti sono i soldi che ruotano attorno a queste piattaforme, notiamo come BATS Chi-X Europe  abbia avuto un giro d’affari di  piu’ di 170.000,00 miliardi di euro ogni mese, piu’ di qualsiasi altro operatore nel mercato, tralasciando il mese di agosto in cui è noto che i volumi calano nei mercati per un minore afflusso di partecipanti (cio’ in linea di massima, fatto pero’ non confermato nell’agosto 2011 quando la speculazione non era andata in vacanza!!), infatti si è dovuta accontentare nel solo mese di […]


Le Dark Pool, la testimonianza vivente dell’opacita’ della finanza speculiativa (parte prima)

Tag icon

Published under Banche, Economia e dintorni, I.P. (Important Post)

Clock icon

14 Settembre 2012

Comments icon

No comments

  Fin dagli albori dei miei studi economici, ho notato l’indottrinamento volontario perpetrato da parte di chi detiene il monopolio dell’informazione nei confronti delle giovani menti “apprendiste” sulla necessità del liberismo economico,  come se la teoria della “mano invisibile” fosse di per se’ un’evidenza tangibile. Quando ancora oggi pensiamo ai mercati finanziari come luogo ideale dell’incontro tra domanda e offerta, e della conseguenziale formazione del prezzo di un determinato oggetto, facciamo un errore di fondo!! Il libero mercato come lo conoscevamo noi è morto e sepolto, cio’ che oggi  governa i […]

Bottom border